[Time Goes By]

"Non tengo conto del tempo, tanto passa e non ti dice nulla…"

E io che ho sempre cercato il modo di essere "in tempo", incazzandomi o deludendomi ogni volta che mi sono irrimediabilmente trovata in anticipo, poi in ritardo, o completamente fuori tempo. Ma sempre a rincorrerlo, contarlo, inseguirlo… Senza mai riuscirci.

Sono bastate dodici parole, una virgola e tre puntini di sospensione.

E la meraviglia dipinta sul volto per il mondo che mi si è spalancato.

[On Air: Michael Bublé-Feeling Good]

 

Questa voce è stata pubblicata in cielo e basta, in volo, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

10 risposte a [Time Goes By]