Nove

Ohh, can’t anybody see… Never found our way, Regardless of what they say… Solo un pensiero in più, interrogarsi su quale sia la propria strada, quella giusta, tra mille. E intanto camminiamo insieme, su quella in cui ci siamo trovati. Storm.. in the morning light. Come tempesta nel chiarore del mattino, e una parte di noi congelata da paure che non ci lasciano più. Insieme non facciamo una persona intera. Siamo molto di più, qualcosa di speciale.
Questa è magia, e io mi lascio andare, mi lascio percorrere su questa via. Ti seguo, segui me. Questa è follia, vissuta con leggerezza.

Siamo noi.

[On Air: Portishead-Roads]

Questa voce è stata pubblicata in cielo e basta, cielo sospeso, in volo, maestrale, Senza categoria, temporali. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Nove