Awake and Aware

Allargo il petto per farci stare più ossigeno possibile.

E’ questo il risveglio.

Da un Sogno Lucido.

Talmente perfetto da diventare grottesco.

E anche se so che può far male

Io scelgo di vivere.

Ancora.

 

[On Air: The Chemical Brothers-Where Do I Begin]

Questa voce è stata pubblicata in cielo e basta, Senza categoria, sereno variabile. Contrassegna il permalink.

25 risposte a Awake and Aware