Tutto Ciò Che Voglio Davvero

Come ho potuto non pensare che Tutto Ciò Che Voglio Davvero sia stato scritto, cantato e suonato di già , con le stesse parole, la stessa musica e lo stesso stato d'animo?

Ti sto stressando? 
Indosso il maglione al contrario e alla rovescia 
e tu dici quanto mi sta bene. 
Oggi non voglio analizzare ogni cosa. 
Vedi, non ho intenzione di esaminarti dentro, 
ma non posso farne a meno. 
Sono pronta a scattare prima del via. 
Colpiscimi con un righello scheggiato, 
così da farmi cadere a terra se non lo sono già. 
Se solo potessi dar la caccia al cacciatore! 

E tutto quello che voglio veramente è un po' di pazienza, 
un modo per calmare la mia voce infuriata 
e tutto quello che voglio veramente è l'assoluzione. 

Ti sto sfinendo? 
Ti chiederai perché sono così spietata e tesa. 
Sono consumata dal gelo della solitudine. 
Sono come Estella. 
Mi piace assorbire tutto e poi sputarlo fuori. 
Mi sento frustrata dalla tua apatia 
e sono spaventata dai modi corrotti di questa terra. 
Se solo potessi incontrare il Creatore! 
E mi sento affascinata dall'uomo spirituale, 
placata dal suo umile animo. 

Cosa non darei per trovare un'anima gemella, 
qualcun'altro con cui seguire la corrente. 
E cosa non darei per incontrare un mio simile. 

Basta parlare di me, parliamo un attimo di te. 
Basta parlare di te, parliamo un po' della vita. 
I conflitti, la pazzia e il suono degli inganni 
che ci cadono tutt'intorno, tutt'intorno. 

Perché sei così pietrificato dal silenzio? 
Ecco, riesci a sopportare questo? 
Hai pensato ai tuoi conti, alla tua ex, alle scadenze 
oppure quando pensi che stai per morire 
o hai desiderato ardentemente una prossima distrazione? 
E tutto quello di cui ho bisogno ora è un rapporto intellettuale, 
un'anima con cui scavare una fossa più profonda. 
E non ho alcuna cognizione del tempo oltre a quella di sapere che sta volando. 
Se solo potessi uccidere l'assassino! 

Tutto quello che voglio veramente è un po' di pace, gente, 
un luogo dove trovare un terreno comune. 
E tutto quello che voglio veramente è una lunghezza d'onda. 
Tutto quello che voglio in realtà è un po' di conforto, 
un modo per liberarmi le mani. 
E tutto quello che voglio sul serio è un po' di giustizia.

[On Air: Alanis Morissette-All I Really Want]

Questa voce è stata pubblicata in cielo di luglio, cielo e basta, cielorosso, fulmini e saette, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.