Training

E’ il modo in cui vivo queste pause di silenzio che mi da la misura di quanto ancora manchi ad un equilibrio, giorni in cui si insinua il dubbio e mi chiedo se questa non sia la volta buona che, invece dell’equilibrio, io stia per raggiungere la pazzia.

Basta uno stacco di qualche giorno dopo settimane di presenza per riportare in gola la malinconia e sorprendermi a chiedermi, come stasera, se ci sarà di nuovo qualcuno che mi farà sentire l’unico incastro possibile nell’universo. Basta un silenzio per sentire l’eco di quel maledetto fantasma che dice “Sarai ancora l’amica del cuore”..

Basta questo, infine, per chiedermi se veramente sarò mai capace di alleggerire i pensieri e per rendere le mie preghiere sempre più disperate.

 

[On Air: Alice in Chains-Down In A Hole]

Questa voce è stata pubblicata in cielo gonfio. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.