[Changings' Power]

"After Midnight Morning Comes".

Cali il sipario, ‘ché voglio levarmi il trucco e il costume. Dopo aver calcato gloriosamente la scena, fatto il pieno di applausi da questa platea vuota di gente, gremita di poltrone rosse, e il loggione che acclama il bis col suo silenzio!

Cali il sipario, ‘ché voglio gettar la maschera e non ho più voce. Dopo aver recitato il mio monologo in mimo, commosso le folle del vuoto a perdere e rimosso le coscienze. Invisibili!

Cali il sipario e si spengano le luci, ‘ché ho le membra stanche di danzare nell’immobilità della lacrima di un Pierrot col naso da Pagliaccio!

Cali il sipario e si spengano le Luci. Che io possa camminare nella pioggia, Cuz I think I’m good and ready for a change.

 

"They say that girl ya know she act too tough tough tough
Well it’s till’ I turn off the light, turn off the light
They say that girl you know she act so rough rough rough
Well it’s till’ I turn off the light, turn off the light
And I say follow me follow me follow me down down down down
till’ you see all my dreams
Not everything in this magical world is quite what it seems"

[On Air: Nelly Furtado-Turn Off The Light]

Questa voce è stata pubblicata in cielo e basta, in volo, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a [Changings' Power]