Archivi categoria: fulmini e saette

Ipnosi

Oggi è stata una giornata stupefacente: sole dopo un mese di pioggia. Ho segato al lavoro, ci siamo dati appuntamento nel parcheggio dell’Auchan come quando non ci conoscevamo. Siamo andati al mare, ti ho portato nel mio giardino segreto fatto … Continua a leggere

Pubblicato in alta tensione, cielo gonfio, cielo immaginato, fulmini e saette, giudizi universali, rombo di tuono | Commenti disabilitati su Ipnosi

Come la Pantera Rosa

I problemi sono talmente tanti che non so nemmeno più io quale sia IL problema..

Pubblicato in fulmini e saette | Commenti disabilitati su Come la Pantera Rosa

Low Profile

Il low profile è qualcosa di buono da gustare, che a un certo punto fa venire il voltastomaco. Come il cibo-spazzatura. Che in amore non esista meritocrazia già lo sapevo, ma ora rifletto sull’orizzontalità della cosa: l’amore è una livella, … Continua a leggere

Pubblicato in cielo gonfio, fulmini e saette, giudizi universali | 3 commenti

Tutto Ciò Che Voglio Davvero

Come ho potuto non pensare che Tutto Ciò Che Voglio Davvero sia stato scritto, cantato e suonato di già , con le stesse parole, la stessa musica e lo stesso stato d'animo? Ti sto stressando?  Indosso il maglione al contrario … Continua a leggere

Pubblicato in cielo di luglio, cielo e basta, cielorosso, fulmini e saette, Senza categoria | Commenti disabilitati su Tutto Ciò Che Voglio Davvero

Il Bello delle Donne

Niente e nessuno ferisce come una donna.  Figuriamoci poi se è collega, più esperta, professionalmente rispettata, ben posizionata in consiglio. Inattaccabile, indubitabile. Ciò però non toglie che sia bugiarda, arrogante, arrivista, maleducata, prevaricatrice. E il risultato?  Spalle al muro, sorridi … Continua a leggere

Pubblicato in fulmini e saette, Senza categoria | 4 commenti

Unspoken Words

Una sera, questa sera, sei grande. Brava. Non sei orgogliosa di te? Tutto questo in una sera sola. Hai imparato a: Tenerti dentro le cose sottraendoti all'umiliazione, così finalmente potrai vergognarti da sola della verità e allevarti un sano tumore … Continua a leggere

Pubblicato in fulmini e saette, giudizi universali, Senza categoria | 1 commento

"Ciò che conta sei tu Sei tu  Cento demoni viaggiano con te Ma la testa sa che ci sei solo tu"   Le coincidenze non sono mai tali fino in fondo. Trecentosessantacinque giorni esatti e la clessidra si è rovesciata, e quello … Continua a leggere

Pubblicato in fulmini e saette, Senza categoria | 6 commenti

Water, Water, Everywhere!

La tempesta può essere terrificante e mietere molte vittime. La bonaccia è anche peggio. Prezzo che si paga ad uccidere qualcosa di sacro il cui fantasma ti tormenta. Ma quando l’hai scampata, se l’hai scampata, non ti resta che cercare … Continua a leggere

Pubblicato in fulmini e saette, giudizi universali, Senza categoria, temporali | 4 commenti

Dellamorte.

I medici avevano fermato l’emorragia. Dopo venti ore di intervento che aveva coinvolto un’equipe medica di trentacinque persone si svegliava su un letto bianco in una stanza bianca e guardava il suo corpo ricamato da cinquemila punti di sutura. Era … Continua a leggere

Pubblicato in cielo astratto, fulmini e saette, giudizi universali, Senza categoria | 1 commento

Can You Feel A Little Love?

Avere la sensazione che un certo stato d’animo duri per sempre. Ho la nausea. L’Illusione dell’eternità di un attimo. "Theres no time for hesitating Pain is ready, pain is waiting" [On Air: Depeche Mode-Dream On]

Pubblicato in fulmini e saette, Senza categoria | 2 commenti