Una risposta a “At First Sight”

  1. Cara, come stai?
    Anche se in questo momento non sono molto in vena di utilizzare i terremoti come metafora 😉 mi piace l’immagine che dai dell’amore… che è sempre una sorpresa sconvolgente.. anno dopo anno. ti abbraccio

I commenti sono chiusi.