About "Dreams and Farewells"

I sogni parlano di noi, a volte parlano per noi e altre ancora ci danno risposte, responsi, indicazioni.. Ogni volta che in sogno si realizzano i miei desideri so già che non succederà nella realtà. Lucidamente non è nulla che già non sapessi, ma sentire, quante volte lo ripeto?, è ben diverso che sapere. E sognare ha a che fare col sentire. O forse lo influenza e basta, perché la realtà fa sempre come pare a lei.
E allora stanotte ho pregato, e stanotte ho sognato. 
Un bacio di cui ho rubato il sapore tempo fa.
Stanotte, in sogno, con un bacio. 
Ho sentito che quel che è stato è stato e non sarà mai più. E quel che non è stato non sarà mai.
Tutto quello che, come te, non ha un nome, una categoria o un'etichetta. Tutto quello ch'è stato Ventidieci, quello che è diventato e ciò che si è portato via.
E' solo uno di quei sogni che non si avverano.

[On Air: Tiamat-Do You Dream Of me?]

Questa voce è stata pubblicata in cielo onirico, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.